sabato, 06 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 12:33
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Vibo, paura per un cinghiale: i forestali usano dardo soporifero

L’animale in cerca di cibo ha fatto irruzione in un giardino. I carabinieri lo hanno poi liberato in aperta campagna. Il proprietario si era barricato in casa

Pubblicato il: 16/06/2018 – 21:51
Vibo, paura per un cinghiale: i forestali usano dardo soporifero

VIBO VALENTIA Momenti di paura oggi pomeriggio nella frazione Longobardi di Vibo Valentia per l’irruzione di un cinghiale, alla ricerca di cibo, nel giardino di un’abitazione. Il proprietario è riuscito a scampare all’attacco da parte dell’animale, barricandosi in casa, e ha telefonato alla sala operativa dei carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari forestali, che in primo luogo hanno messo in sicurezza la zona. Si è poi deciso di sedare il cinghiale, ma l’operazione si è rivelata difficoltosa per il fatto che l’animale si nascondeva nel giardino e caricava quanti tentavano di avvicinarsi. Il cinghiale è stato così sedato con un dardo soporifero e poi liberato in aperta campagna.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb