Ultimo aggiornamento alle 6:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

LeU chiede al ministro di affidare la sanità ad Oliverio

L’europarlamentare Massimo Paolucci invoca la rimozione del commissario Scura: «La gestione del sistema sanitario torni alla Regione»

Pubblicato il: 28/06/2018 – 16:52
LeU chiede al ministro di affidare la sanità ad Oliverio

«Il nuovo ministro della Sanità intervenga sulla Regione Calabria rimuovendo Massimo Scura dal ruolo di commissario della sanità e restituisca ai cittadini calabresi il diritto alla salute affidando la gestione del sistema sanitario regionale all’organo istituzionale competente, ovvero la Regione». Lo dichiara in una nota l’europarlamentare di Liberi e Uguali Massimo Paolucci. «È inaccettabile il blocco del turnover non superato da Scura che, oltre a produrre liste d’attesa sempre più lunghe, inefficienza dei servizi e oggettive difficoltà di accesso alle cure per i cittadini calabresi, colpisce drammaticamente tutti i lavoratori del comparto sanità calabrese», prosegue Paolucci. «La continua chiusura di strutture ospedaliere e l’indebolimento, predisposto da Scura con il nuovo piano di rientro, delle strutture accreditate, costringono i cittadini calabresi – conclude Paolucci – a recarsi fuori dalla propria regione per accedere a servizi che potrebbero e dovrebbero avere sul proprio territorio».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x