Ultimo aggiornamento alle 18:29
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

"Uffici" di Oliverio a S. Giovanni in Fiore, consigliere comunale conferma l'indiscrezione

L’esponente della minoranza Antonio Lopez: «Esistono racconti dettagliati sulla pulizia e l’intervento di mezzi meccanici nel vecchio istituto alberghiero. Secondo esponenti del centrosinistra il g…

Pubblicato il: 07/01/2019 – 15:07
"Uffici" di Oliverio a S. Giovanni in Fiore, consigliere comunale conferma l'indiscrezione

Riceviamo e pubblichiamo
«Parlo per amore di verità. A San Giovanni in Fiore è diffusa da qualche giorno la voce dell’avvio di lavori per ricavare al governatore Mario Oliverio, lì obbligato a dimorare, degli uffici in locali del vecchio istituto alberghiero del posto». È quanto afferma, in una nota, il consigliere comunale di San Giovanni in Fiore Antonio Lopez, della minoranza, il quale aggiunge: «Si tratta di una questione di interesse pubblico. Infatti i calabresi hanno il diritto di sapere se in quella struttura regionale, peraltro chiusa da diversi anni, Oliverio volesse creare la propria sede di lavoro quale presidente della Regione».
«C’è – sottolinea Lopez – un evidente problema di governabilità della Calabria, vista la misura cautelare confermata nei confronti di Oliverio, il quale farebbe bene a dirci come intende risolverlo, perché ancora non l’abbiamo capito. In ambito locale si rincorrono racconti dettagliati sulla recente pulizia di locali del vecchio istituto alberghiero, cui avrebbe provveduto una signora, e sull’intervento di mezzi meccanici, pare di ditte locali, che avrebbero liberato l’accesso all’immobile in questione. Addirittura, secondo esponenti politici del centrosinistra il governatore avrebbe seguito in prima persona l’andamento dei lavori, perfino più volte. Da quanto mi è stato possibile apprendere, sembra che già dal 7 gennaio dovessero essere disponibili i locali individuati». «Da rappresentante – conclude Lopez – della minoranza consiliare ho ritenuto giusto approfondire ascoltando più testimonianze, obiettivamente convergenti, fermo restando che soltanto Oliverio potrà chiarire i fatti all’opinione pubblica, come suo preciso dovere, evitando di prendersela con i giornalisti, che hanno il gravoso compito di raccontare quanto di interesse collettivo; soprattutto nel territorio calabrese, in cui c’è grande bisogno di informazione».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x