Ultimo aggiornamento alle 19:21
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

«Doppia preferenza, la legge è necessaria»

La presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità: «Tempi maturi per riequilibrare la rappresentanza di genere»

Pubblicato il: 15/01/2019 – 10:38
«Doppia preferenza, la legge è necessaria»

REGGIO CALABRIA «Ringrazio l’onorevole Sculco per il lavoro che svolge in Aula rammentando a tutti la necessaria prova di democrazia paritaria istituzionale di cui la Calabria non può fare più a meno».
È quanto afferma la presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità Cinzia Nava (qui vi abbiamo raccontato lo scontro in conferenza dei capigruppo sulla legge).
«Anche i presidenti Oliverio e Irto – prosegue – avevano rassicurato la nostra Commissione sulla calendarizzazione della proposta di legge, dimostrando sensibilità verso una questione fondamentale che attiene i meccanismi di rappresentanza in seno all’Assise regionale nella direzione di una effettiva e garantita partecipazione delle donne ai processi decisionali e politici».
«Confidiamo che ciò avvenga senza ulteriori rinvii e concordiamo con la Consigliera che è arrivato il momento che si dia seguito con i fatti a quanto più volte assicurato. Il dibattito su questo tema, infatti, è stato ampiamente sviluppato ed approfondito; ormai i tempi sono maturi per imprimere una concreta svolta in termini di riequilibrio della rappresentanza istituzionale» – evidenzia Nava.
«Adottando la legge sulla doppia preferenza di genere – conclude la Presidente della CRPO – la Calabria raggiungerebbe quel cambiamento culturale che è alla base di una vera democrazia paritaria. Anche questo significherebbe porre in essere una azione significativa di contrasto alle disuguaglianze».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb