Ultimo aggiornamento alle 12:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Escalation di intimidazioni a Vibo, gambizzato il titolare di un negozio

L’uomo, un imprenditore 48enne, poco prima della chiusura è stato raggiunto da due colpi di pistola a una gamba

Pubblicato il: 15/01/2019 – 11:41
Escalation di intimidazioni a Vibo, gambizzato il titolare di un negozio

VIBO VALENTIA Stava per chiudere le serrande del suo negozio in viale Affaccio quando qualcuno gli ha sparato contro alcuni colpi di pistola, due dei quali lo hanno raggiunto a una gamba. L’episodio è avvenuto lunedì sera, poco dopo le 19,30, a Vibo, vittima un imprenditore 47enne, M. M., titolare di un’attività commerciale che tratta la vendita di ceramiche e piastrelle. I colpi d’arma da fuoco sarebbero stati sparati da un uomo che si è coperto il volto con un ombrello e hanno raggiunto anche le serrande del negozio, mentre l’uomo, le cui condizioni non destano preoccupazioni, è stato inizialmente portato al Pronto soccorso dell’ospedale “Jazzolino” per poi essere trasferito a Catanzaro per accertamenti. Sull’episodio, che arriva dopo altre numerose intimidazioni avvenute nei giorni scorsi a Vibo (qui e qui i dettagli), indaga la squadra mobile della Questura vibonese.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb