Ultimo aggiornamento alle 13:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Reggio, sgomberati 3 immobili confiscati alla 'ndrangheta

Le operazioni si sono svolte nei comuni di Africo, Cittanova e Taurianova. I beni sono stati consegnati ai vari Enti

Pubblicato il: 30/01/2019 – 19:06
Reggio, sgomberati 3 immobili confiscati alla 'ndrangheta

REGGIO CALABRIA La Prefettura di Reggio Calabria, attraverso una nota stampa, fa sapere che sono tre gli sgomberi di beni immobili confiscati alla criminalità organizzata e illecitamente occupati nel territorio reggino, effettuati nei primi tre giorni della settimana in corso. Lunedì 28 l’attività si è svolta ad Africo, nella giornata di martedì 29 gennaio a Cittanova mentre mercoledì al Comune di Taurianova. Personale della Polizia di Stato, dei carabinieri e della Guardia di finanza hanno concluso le operazioni di sgombero di immobili siti nei rispettivi territori, confiscati a note famiglie di ‘ndrangheta, attive nelle zone “di competenza”.
A conclusione delle operazioni, che si sono svolte senza turbative per l’ordine pubblico, i beni, già destinati dall’Agenzia Nazionale per l’amministrazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata ai Comuni di Africo, Cittanova e Taurianova, sono stati contestualmente consegnati all’Ente dalla medesima Agenzia, presente sul posto.
Altre pianificazioni sono in programma nelle prossime Riunioni Tecniche di Coordinamento presiedute dal prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, cui seguiranno i Tavoli tecnici disposti dal questore di Reggio Calabria, Raffaele Grassi.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb