Ultimo aggiornamento alle 17:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

Maltempo: fulmine colpisce aereo in volo, danni alla fusoliera

L’incidente è avvenuto nello spazio aereo di Reggio Calabria. Nessun ferito. Evacuata famiglia a Melito Porto Salvo. Allerta rossa sul versante ionico. Istituiti nelle Prefetture Centri di coordina…

Pubblicato il: 05/02/2019 – 11:09
Maltempo: fulmine colpisce aereo in volo, danni alla fusoliera

REGGIO CALABRIA Un fulmine ha colpito questa notte un aereo in volo, causando danni alla fusoliera. È accaduto nello spazio aereo dell’aeroporto di Reggio Calabria. A segnalare l’incidente, secondo quanto comunica la prefettura, è stata la torre di controllo dell’Aeroporto dello Stretto. L’ondata di maltempo che investe la Calabria, sebbene la situazione volga verso un miglioramento, continua a tenere impegnate le prefetture ed i Comuni. A Reggio Calabria si sono verificati una frana nel quartiere Eremo Condera, rimossa dal Comune in mattinata, e uno smottamento della strada in località Gallina. Nel rione Archi i vigili del fuoco sono intervenuti in soccorso di una famiglia isolata, così come in località Mattarossa di Gallico Superiore. A Mosorrofa, in contrada Placa, si è verificato uno smottamento che ha interessato la rete del metano e la rete elettrica per il quale è stato disposto l’intervento dei vigili del fuoco, di Snam e di Enel.
In provincia, a Bagnara Calabra, si è registrata una colata di fango sulla Statale 18 Tirrena Inferiore Km 505+900 in prossimità del torrente Praialongo, rimossa da personale Anas e vigili del fuoco. Nel comune di Benestare, due pali dell’illuminazione pubblica sono caduti sulla provinciald 74, mentre un albero si è abbattuto sulla sede stradale in località Boscobelloro. In entrambi i casi le strade sono state sgomberate ed è stata ripristinata la viabilità. A Fiumara si sono registrati due smottamenti di cui uno in Via Crispi e l’altro sulla strada Fiumara-Melia per i quali e’ stato disposto apposito sopralluogo da parte dei vigili del fuoco e della Città metropolitana.
Il Centro di coordinamento dei soccorsi attivato dalla prefettura e operativo anche durante le ore notturne, continuerà ad operare fino a cessate esigenze ed e’ in costante contatto con la sala operativa della protezione civile regionale e con viabilità italia. Un bollettino con l’aggiornamento della situazione è stato annunciato per il pomeriggio dalla prefettura di Catanzaro.
Piogge a sprazzi, vento forte che ha provocato la caduta di alcuni alberi, ma al momento non si segnalano disagi particolari sulla fascia ionica calabrese, dal Crotonese al Reggino, dove per oggi è prevista l’allerta rossa della Protezione civile, mentre sul versante opposto è arancione. Allerta che ha portato alla chiusura delle scuole in numerosi comuni, tra i quali Catanzaro, Reggio, Crotone e Lamezia Terme. A Melito Porto Salvo una famiglia è stata fatta evacuare a scopo precauzionale perché la loro abitazione è vicina al torrente Tuccio, le cui acque sono ingrossate dalla pioggia. Nelle Prefetture di Catanzaro e Reggio sono stati istituiti i Centri coordinamento soccorsi per monitorare l’evolversi della situazione. In nottata, i vigili del fuoco di Catanzaro hanno soccorso una 25enne che nel tardo pomeriggio di ieri si era inoltrata con la propria auto in un parco botanico della città e poi aveva perso l’orientamento a causa del sopraggiungere della notte e per le avverse condizioni meteo.
Scuole chiuse in dieci Comuni anche nel Vibonese, dove i vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia sono stati impegnati in oltre 30 interventi a causa dei danni causati maltempo. Gli interventi hanno riguardato prevalentemente la rimozione di alberi caduti a causa del forte vento, grondaie e scossaline divelte e pali telefonici pericolanti. I comuni maggiormente interessati sono stati Vibo Valentia, San Gregorio, Mileto, Fabrizia e Mongiana.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x