Ultimo aggiornamento alle 22:26
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Abusivismo edilizio, la Guardia costiera sequestra parte di un fabbricato

L’immobile sito nella zona costiera di Vibo Valentia è stato sequestrato per lavori di ampliamento non autorizzati

Pubblicato il: 06/03/2019 – 13:08
Abusivismo edilizio, la Guardia costiera sequestra parte di un fabbricato

VIBO VALENTIA Nella giornata di ieri, l’attività di controllo a tutela del demanio marittimo e dell’ambiente marino costiero, effettuata dalla Guardia Costiera ha portato al sequestro di una parte di fabbricato ubicato nelle immediate vicinanze dell’ambito portuale di Vibo Valentia per lavori di ampliamento non autorizzati.
L’operazione è stata coordinata da due pattuglie impegnate in attività di controllo sull’abusivismo edilizio e demaniale che ha richiesto degli approfondimenti investigativi all’esito dei quali è stato accertato che i lavori erano in corso di esecuzione sull’immobile senza che il proprietario avesse ottenuto le autorizzazioni previste in materia urbanistica e demaniale marittima integrando così una violazione del Codice della Navigazione (artt. 55 ed 1161) e del Testo Unico in Materia Edilizia ( artt. 31 e 44).

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x