Ultimo aggiornamento alle 13:46
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Muore in ospedale l’uomo che aveva dato fuoco a 5 negozi nel Crotonese

Il 55enne che aveva appiccato l’incendio appiccato a Cotronei è deceduto a Catania dopo nove giorni di agonia

Pubblicato il: 16/03/2019 – 11:30
Muore in ospedale l’uomo che aveva dato fuoco a 5 negozi nel Crotonese

CROTONE Dopo dieci giorni di agonia, è morto nell’ospedale Cannizzaro di Catania il 55enne autore dell’incendio appiccato a Cotronei, in località Trepidò, il 6 marzo scorso. L’uomo era ricoverato in prognosi riservata ed è deceduto venerdì dopo nove giorni di agonia. Il 55enne aveva provocato un incendio all’interno dei locali di alcune attività commerciali presso il Villaggio Palumbo ed era rimasto travolto dalle fiamme e dalla proiezione di alcuni detriti derivanti da una esplosione provocata dal rogo. Nel rogo cinque negozi sono andati completamente distrutti.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x