Ultimo aggiornamento alle 21:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Panzetta è il nuovo vescovo di Crotone. «La mia vita per il Signore e la Chiesa»

Proviene dalla Puglia e prende il posto di monsignor Domenico Graziani. Alle 12 la presentazione al clero pitagorico e alla città

Pubblicato il: 07/11/2019 – 9:59
Panzetta è il nuovo vescovo di Crotone. «La mia vita per il Signore e la Chiesa»

CROTONE Papa Francesco ha nominato arcivescovo di Crotone-Santa Severina il rev. Angelo Raffaele Panzetta, del clero dell’arcidiocesi metropolitana di Taranto, finora Preside dell’Istituto Teologico Pugliese. Mons. Panzetta prende il posto di mons. Domenico Graziani. Oggi, nel cappellone della Cattedrale di San Cataldo a Taranto, l’arcivescovo Filippo Santoro ha comunicato la notizia della nomina di don Angelo Raffaele Panzetta in contemporanea con la sala stampa vaticana, alla presenza dello stesso reverendo e del clero diocesano.
«Mons. Santoro, comunicando la gioia dell’intera arcidiocesi di Taranto per questo dono del Santo Padre – è detto in una nota della Curia – ha annunciato che mons. Panzetta sarà ordinato vescovo il 27 dicembre prossimo nella concattedrale Gran Madre di Dio di Taranto». Il presule ha esortato quindi «la comunità intera alla preghiera per l’Arcivescovo Eletto di Crotone-Santa Severina e per la Chiesa calabra sorella».
Don Angelo Raffaele Panzetta, già preside della Facoltà Teologica Pugliese, è nato a Pulsano, provincia e arcidiocesi di Taranto, il 26 agosto 1966. Ha frequentato il seminario minore e, dopo la maturità classica conseguita nel liceo di Manduria, è entrato nel Pontificio seminario regionale di Molfetta. E’ stato ordinato presbitero per l’arcidiocesi di Taranto dall’arcivescovo Benigno Luigi Papa, il 14 aprile 1993.
Ha diretto l’Ufficio diocesano e, successivamente, quello regionale per la Pastorale Familiare, ha insegnato Teologia morale nell’Istituto di Scienze religiose di Taranto, nell’Istituto teologico di Santa Fara di Bari e in quello Regina Apuliae di Molfetta. Al suo attivo si contano diverse pubblicazioni, articoli e saggi, prevalentemente su riviste specializzate.
«LA MIA VITA PER IL SIGNORE E LA CHIESA» «Cercherò di essere un pastore in cammino verso una misura alta del ministero, un vescovo che è disposto a consumare totalmente la sua vita per il Signore e per la Chiesa». Lo scrive il nuovo Arcivescovo di Crotone-Santa Severina, don Angelo Raffaele Panzetta, in un messaggio letto nel corso della cerimonia svoltasi nella Cattedrale di Crotone per annunciare la nomina del nuovo presule.
«Attendo con gioia – ha aggiunto don Angelo – il giorno in cui potrò incrociare direttamente il volto della mia nuova comunità diocesana». Ad annunciare la nomina di don Angelo Raffaele Panzetta è stato monsignor Domenico Graziani, arcivescovo uscente, che conclude il suo mandato per raggiunti limiti di età. Don Angelo Raffaele Panzetta, 53 anni, è nato a Pulsano (Taranto) e ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 14 aprile del 1993.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x