Ultimo aggiornamento alle 11:36
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Picchiarono un calciatore a Gioiosa Jonica, quattro condanne

Pene di 2 anni e 3 mesi per l’aggressione consumata nel marzo 2014 durante una partita del campionato di Promozione

Pubblicato il: 15/12/2019 – 9:08
Picchiarono un calciatore a Gioiosa Jonica, quattro condanne

LOCRI Il tribunale di Locri ha condannato alla pena di 2 anni e 3 mesi di reclusione per il reato di lesioni ai danni di un calciatore del Gioiosa Jonica, gli imputati D.P., G.M., D.M.e S.B. Ne dà notizia la Gazzetta del Sud. I quattro dovranno risarcire al calciatore i danni da liquidarsi in sede civile. L’aggressione si consuma nel marzo 2014 durante una partita tra la Gioiosa Jonica e la Benestarnatilese, match del campionato di Promozione disputato allo stadio di Gioiosa Jonica. Intorno al 42′ minuto del secondo tempo, dopo una serie di espulsioni decise dall’arbitro, si scatena il parapiglia. E, nel corso di una violenta rissa, un giocatore del Gioiosa Jonica riporta la frattura della mandibola. Saranno 6 le persone ritenute responsabili. Oltre ai quattro condannati di recente dal Tribunale di Locri, S.F. è già stato condannato in abbreviato a 2 anni e 2 mesi, mentre per R.B.è in corso il processo di primo grado.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb