Ultimo aggiornamento alle 18:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Stipendi in ritardo, agitazione dei dipendenti di Ecologia Oggi

Le organizzazioni sindacali hanno chiesto un incontro chiarificatore. Il ritardo sarebbe dovuto ai mancati pagamenti da parte del Comune di Cosenza

Pubblicato il: 16/01/2020 – 16:23
Stipendi in ritardo, agitazione dei dipendenti di Ecologia Oggi

COSENZA Con una nota congiunta Cgil, Cisl e Uil comunicano che i lavoratori di Ecologia Oggi, la società che si occupa della raccolta dei rifiuti a Cosenza, sono nuovamente in agitazione per il mancato pagamento degli stipendi. Il ritardo sarebbe dovuto ai mancati pagamenti da parte del Comune di Cosenza, come noto in situazione di dissesto economico. I lavoratori non hanno ricevuto ancora la mensilità di dicembre e ci sono seri rischi per quella di gennaio. I sindacati hanno già chiesto un incontro tra le parti in Prefettura, da tenersi dopo il giorno 20 gennaio, data in cui si insedierà il nuovo prefetto.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x