Ultimo aggiornamento alle 20:55
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Trasferito per le critiche a Gratteri, Lupacchini si è insediato a Torino

L’ex procuratore generale di Catanzaro è stato trasferito nei giorni scorsi dal Csm per incompatibilità ambientale dopo le sue dichiarazioni sull’operazione “Rinascita”

Pubblicato il: 31/01/2020 – 11:08
Trasferito per le critiche a Gratteri, Lupacchini si è insediato a Torino

TORINO Il magistrato Otello Lupacchini, ex procuratore generale a Catanzaro, da oggi è un sostituto procuratore generale presso la Corte di Appello di Torino. La cerimonia per la presa di funzione si è svolta questa mattina al palazzo di giustizia. Lupacchini è stato trasferito nei giorni scorsi dal Csm per incompatibilità ambientale dopo alcune dichiarazioni rese in tv all’indomani dell’operazione anti-ndrangheta Rinascita-Scott, coordinata dal pm Nicola Gratteri, che aveva portato a circa 340 arresti.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb