Ultimo aggiornamento alle 22:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Nel mare della Locride il Paradiso dei cavallucci marini

Da aprile a novembre incontri ravvicinati con gli ippocampi. Roberta Eliodoro li segue da 15 anni. «Esperienza straordinaria, qui visitatori da tutta Europa»

Pubblicato il: 05/02/2020 – 14:57
Nel mare della Locride il Paradiso dei cavallucci marini


MARINA DI GIOIOSA IONICA
È in Calabria, nello specchio di mare antistante Marina di Gioiosa Ionica, nella Locride, un piccolo Eden per i cavallucci marini (Hippocampus). Qui hanno hanno trovato il loro habitat naturale e da tempo la loro presenza, oltre ad essere un indicatore della salubrità delle acque marine, è diventata una vera e propria attrazione per appassionati e amanti della natura che hanno la possibilità di incontri ravvicinati con decine di esemplari. Da 15 anni Roberta Eliodoro, archeologa con la passione per la biologia marina e le immersioni, segue la colonia di ippocampi ormai stanziali in questo specchio di mare.
«È un’esperienza straordinaria – dice – poter incontrare i cavallucci marini. E mentre in molte località gli incontri sono episodici, qui sono assolutamente garantiti. La nostra è una nicchia, ma da aprile a novembre contiamo presenze di visitatori anche da Olanda, Belgio, Germania, Grecia, Polonia e Svezia».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb