Ultimo aggiornamento alle 22:38
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Fratelli scomparsi in Sardegna, accertamenti sull'auto dei vicini

Analisi del Ris sugli effetti dei vicini di casa dei Mirabello, per ora unici iscritti al registro degli indagati

Pubblicato il: 24/02/2020 – 14:08
Fratelli scomparsi in Sardegna, accertamenti sull'auto dei vicini

CAGLIARI Sono fissati per domani gli accertamenti tecnici irripetibili dei carabinieri del Ris di Cagliari sui guanti e altri reperti recuperati nel corso delle indagini sulla scomparsa di Massimiliano e Davide Mirabello, i due fratelli di 35 e 40 anni di origine calabrese, spariti da Dolianova il 9 febbraio scorso: la Procura ha aperto un’inchiesta per duplice omicidio. Alle verifiche parteciperanno i consulenti nominati dai difensori di Joselito e Michael Marras, padre e figlio, vicini di casa dei Miraballo, i soli al
momento iscritti nel registro degli indagati.
I due, che si sono da subito professati innocenti, sono rappresentati dagli avvocati Maria Grazia Monni e Patrizio Rovelli. Ci sarà, molto probabilmente, anche l’esperto indicato dall’avvocato Salvatore Sorbilli, che tutela la famiglia degli scomparsi. È previsto invece per mercoledì 26 l’accertamento degli specialisti del Ris sulla Fiat Panda sequestrata a Joselito Marras.
Sono intanto riprese all’alba le ricerche dei due fratelli: coinvolti i carabinieri della compagnia di Dolianova e del Nucleo investigativo di comando provinciale di Cagliari, i Cacciatori di Sardegna, i militari del Nono Battaglione, le unità cinofile e molecolari, con la collaborazione dei vigili del fuoco e dei loro sommozzatori. Vengono scandagliati pozzi e laghetti, ispezionate porcilaie e case abbandonate, passate palmo a palmo le campagne di Dolianova, ma al momento dei due non c’è alcuna traccia

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x