Ultimo aggiornamento alle 15:41
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

I carabinieri di Reggio arrestano un pusher

Insolito via vai di persone nei pressi dell’abitazione di un 30enne disoccupato. Fermati due acquirenti in possesso di modiche quantità di marijuana

Pubblicato il: 25/04/2020 – 9:50
I carabinieri di Reggio arrestano un pusher

REGGIO CALABRIA Nei giorni scorsi i militari della Stazione Carabinieri di Reggio Calabria- Rione Modena, hanno arrestato in flagranza di reato Gianluca Mirisciotti, disoccupato, 30enne reggino, già noto alle Forze dell’Ordine, per spaccio di sostanza stupefacente.
In particolare, durante un servizio esterno, in via Sbarre Inferiori, i carabinieri avevano notato insoliti via vai di persone nelle vicinanze dell’abitazione dell’arrestato e assistito a cessione di sostanza stupefacente a favore di due soggetti i quali sottoposti nell’immediatezza a controllo di polizia, venivano trovati in possesso di modiche quantità di marijuana, ricevuta dal pusher, la cui condotta criminosa era stata monitorata con filmati video. Nei confronti dei due acquirenti è stata inviata apposita segnalazione alla Prefettura di Reggio Calabria, quali assuntori di sostanze stupefacenti.
Il presunto pusher, invece, a seguito della convalida dell’arresto è stato rimesso in libertà, su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x