Ultimo aggiornamento alle 22:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

‘Ndrine in Liguria, annullata la sentenza per l'ex deputata Mondello

Secondo i giudici della Corte d’Appello di Genova il processo su presunte infiltrazioni dei clan nel comune di Lavagna è da rifare: «Capo d’imputazione generico»

Pubblicato il: 26/06/2020 – 14:03
‘Ndrine in Liguria, annullata la sentenza per l'ex deputata Mondello

GENOVA Sentenza annullata e processo da rifare per l’ex onorevole dell’Udc ed ex campionessa di Rischiatutto Gabriella Mondello per le presunte infiltrazioni della ‘ndrangheta a Lavagna. La donna era stata condannata in primo grado a un anno e sei mesi ma i giudici della Corte d’appello hanno annullato la sentenza «per genericità del capo di imputazione» e trasmesso gli atti al pm per riscriverlo e rifare il processo. Si tratta del procedimento scaturita dall’inchiesta che nel 2016 aveva portato all’arresto dei presunti boss e ai domiciliari i politici. L’accusa per i politici era quella di aver ottenuto voti in cambio di favori agli esponenti della locale calabrese. Tra gli affari che secondo i giudici avevano legato gli esponenti della ‘ndrangheta con l’amministrazione comunale ci sarebbero stati lo smaltimento dei rifiuti e la gestione di chioschi sul lungomare
«Sono contenta – ha detto la Mondello – i giudici si stanno rendendo conto che non c’entro nulla». Ridotta invece la condanna all’ex sindaco Giuseppe Sanguineti: da due anni del primo grado a un anno e sei mesi in secondo. I giudici lo hanno assolto dall’abuso di ufficio ma è rimasto il voto di scambio. Leggermente abbassate le pene per alcuni imputati e confermate le altre. I giudici hanno confermato l’esistenza della associazione mafiosa.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x