sabato, 06 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 0:08
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Violazione delle misure anti Covid, a Reggio chiuse tre attività

Due sale giochi e un centro sportivo sanzionati dagli agenti della Questura

Pubblicato il: 12/12/2020 – 15:21
Violazione delle misure anti Covid, a Reggio chiuse tre attività

REGGIO CALABRIA Gli agenti della questura di Reggio Calabria, nell’ambito dei servizi predisposti per la verifica del rispetto delle prescrizioni in materia di distanziamento sociale e di chiusura degli esercizi commerciali, hanno sanzionato 3 attività, disponendone la chiusura. In particolare, due sale giochi ed un’attività di campi da calcetto erano aperte nonostante il divieto, e gli utenti presenti all’interno usufruivano dei relativi servizi. Gli avventori, sorpresi nell’inosservanza delle misure di distanziamento sociale e delle norme sull’utilizzo dei dispositivi individuali, sono stati sanzionati, ed uno di loro, risultato gravato dalla misura di sicurezza della libertà vigilata, è stato deferito all’autorità giudiziaria.
 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb