mercoledì, 03 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 7:39
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

È morto a Locri l'avvocato Antonio Mazzone

Era uno dei penalisti più importanti della Calabria. Il cordoglio del Corriere della Calabria

Pubblicato il: 31/12/2020 – 9:58
È morto a Locri l'avvocato Antonio Mazzone

LOCRI Se n’è andato all’improvviso, nella sua casa di Locri, per un malore occorso nella notte. È morto così Antonio Mazzone, 62 anni, avvocato, già presidente della Camera penale di Locri. Mazzone era uno dei penalisti più noti della Calabria. Uomo di Legge, l’avvocato Mazzone era impegnato nei più importanti processi del Reggino e aveva offerto, in passato, il proprio contributo alla Commissione insediata nel 2014 dal governo Renzi per studiare nuovi strumenti di contrasto alla criminalità organizzata. Negli ultimi anni aveva assunto la difesa di Mimmo Lucano nell’inchiesta sul “modello Riace”. Antonio Mazzone è sempre stato vicino al Corriere della Calabria. Per noi era uno di famiglia. Alla moglie Lucia Prete e al figlio vanno le condoglianze e l’abbraccio del direttore Paola Militano e di tutta la redazione.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb