sabato, 06 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 13:42
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

BASSO PROFILO | Invitalia sospende il dipendente arrestato

Invitalia ha inoltre «messo a disposizione le informazioni e la documentazione richiesta e sta approfondendo l’eventuale esistenza di altro materiale utile alle indagini»

Pubblicato il: 21/01/2021 – 17:22
BASSO PROFILO | Invitalia sospende il dipendente arrestato

ROMA È stato sospeso dalle funzioni e dallo stipendio Natale Errigo, il dipendente di Invitalia arrestato nell’ambito dell’indagine della procura di Catanzaro. Lo rende noto la società sottolineando che Errigo ha una qualifica di impiegato di 3o livello e che negli ultimi mesi è stato tra i dipendenti di Invitalia che hanno supportato la struttura del Commissario per l’emergenza Covid. Invitalia ha inoltre «messo a disposizione le informazioni e la documentazione richiesta e sta approfondendo l’eventuale esistenza di altro materiale utile alle indagini, nell’imprescindibile spirito di assoluta e totale collaborazione. Gli atti sono stati messi a disposizione dopo la richiesta della procura per la ricerca e l’esibizione di documentazione attinente all’indagine».
In merito al ruolo di Errigo, dice ancora Invitalia, è già stata «avviata un’attività di audit interno, i cui risultati saranno messi a disposizione dell’Autorità giudiziaria». Inoltre, conclude la società guidata da Arcuri, «è stato inoltre già verificato e comunicato agli inquirenti che non sussiste alcuna relazione né alcun rapporto economico o contrattuale tra le altre persone fisiche e le persone giuridiche oggetto delle indagini e la Struttura del Commissario all’emergenza».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb