sabato, 06 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 7:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Focolaio in una Rsa del Catanzarese, disposto nuovo screening per la popolazione

Salgono a 18 i casi Covid nel comune di Montauro. Il sindaco Cerullo: «Il fenomeno rimane circoscritto alla struttura»

Pubblicato il: 23/01/2021 – 8:54
Focolaio in una Rsa del Catanzarese, disposto nuovo screening per la popolazione

MONTAURO Salgono a 18 i casi accertati all’interno della Rsa “Villa Mariolina” di Montauro, nel Catanzarese. A renderlo noto sui propri canali social è il sindaco, Giancarlo Cerullo.
Già nelle scorse ore, il primo cittadino aveva anticipato che «visti i casi di positività riscontrati in una clinica presente all’interno del territorio di Montauro abbiamo deciso di riproporre un’altra giornata volta ad effettuare uno screening dell’intera popolazione». L’appuntamento per i cittadini è stato fissato alle ore 15 di questo 23 gennaio.
Dagli ultimi rilevamenti, spiega i sindaco «sono risultati positivi 11 pazienti su 13, 4 infermieri e 3 operatori sanitari sui 7 in servizio». Avviati i protocolli di prevenzione. «Il fenomeno – conclude – rimane circoscritto all’interno della struttura – ha assicurato il sindaco di Montauro -. Per cui non c’è da preoccuparsi, ciononostante organizzeremo una campagna di screening gratuito per tutta la popolazione».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb