Ultimo aggiornamento alle 0:44
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Cosenza, in bilico il futuro di 34 lavoratori della cooperativa Adiss

La convenzione con il Comune bruzio è scaduta il 30 ottobre 2020 e 34 lavoratori sono fermi. Il servizio non viene garantito e adesso si rivolgono al prefetto per riuscire a salvare parte del monte…

Pubblicato il: 26/01/2021 – 6:53
Cosenza, in bilico il futuro di 34 lavoratori della cooperativa Adiss

COSENZA Trentaquattro lavoratori sfidano la pioggia, il forte vento e le rigide temperature per sostare davanti la prefettura di Cosenza e chiedere una definitiva soluzione necessaria a garantire il servizio che prestano a sostegno dei disabili e dializzati nel territorio cittadino. Sono gli operatori della cooperativa “Adiss”, il cui rapporto con il Comune bruzio si è concluso il 30 ottobre 2020. «I lavoratori – racconta al Corriere della Calabria Giuseppe Lavia della Ust Cisl Cosenza – vogliono risposte sul loro futuro e su quello delle persone che assistono. Il bando è scaduto da mesi e non sono state trovate soluzioni per superare il periodo di vuoto, perché i fondi destinati al servizio, inseriti nel bilancio del 2021, sono rimasti fermi a causa del dissesto». Una situazione di stallo che prosegue mentre gli operatori restano senza lavoro e senza risposte. «Ad oggi il servizio è sospeso – aggiunge Lavia – l’azienda potrebbe procedere a breve al licenziamento di tutti i lavoratori. Abbiamo chiesto l’intervento della Prefettura per trovare una soluzione insieme al Comune di Cosenza. Speriamo di salvare almeno parte del monte ore dei dipendenti». Lavia indica una soluzione concreta: «Sono disponibili alcune risorse del fondo nazionale per le non autosufficienze e ci sono risorse nel bilancio del Comune». L’amministrazione bruzia, nel mese di ottobre, all’unanimità aveva deliberato il sostegno a questo progetto ma poi tutto è rimasto fermo. «Perdere un posto di lavoro – conclude Lavia- è sempre difficile, in un periodo come questo segnato dalla pandemia lo è ancor di più». Intanto i lavoratori sono in assemblea permanente. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb