Ultimo aggiornamento alle 7:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

“Coopservice”, il gip respinge la richiesta di interdizione per Achille Gentile

Accolto il ricorso presentato dal legale dell’ex dg dell’Azienda ospedaliera

Pubblicato il: 03/03/2021 – 15:27
“Coopservice”, il gip respinge la richiesta di interdizione per Achille Gentile

COSENZA Dipendenti, funzionari e dirigenti, dell’Azienda ospedaliera di Cosenza, chiamati a difendersi dalle accuse mosse a vario titolo di abuso d’ufficio e falso in atto pubblico, nell’ambito dell’inchiesta condotta dalla Procura di Cosenza sulla Coopservice. Il gip Giuseppe Greco del Tribunale di Cosenza ha accolto il ricorso presentato dall’avvocato Nicola Rendace, legale di Achille Gentile, ex dg dell’Ao di Cosenza per il quale la Procura aveva disposto la misura dell’interdizione dai pubblici uffici. Sono stati accolti anche i ricorsi di altri soggetti coinvolti nell’inchiesta, si tratta di Renato Mazzuca (difeso dall’avvocato Francesco Boccia) e Maria Giacinta (difesa dall’avvocato Eugenio Naccarato) che in sede di interrogatorio aveva risposto a tutte le domande poste dal giudice per le indagini preliminari presentando anche una corposa memoria difensiva. Respinto, invece, il ricorso presentato dall’avvocato Nicola Carratelli, difensore di Teodoro Gabriele. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x