Ultimo aggiornamento alle 21:08
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il provvedimento

La “stretta” pasquale di Abramo: a Catanzaro ville e parchi chiusi da domani

Troppi assembramentii. Il sindaco chiude i luoghi a rischio fino a martedì. Dieci i verbali per violazione delle norme anti-Covid

Pubblicato il: 31/03/2021 – 18:31
La “stretta” pasquale di Abramo: a Catanzaro ville e parchi chiusi da domani

CATANZARO Il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo ha disposto a partire da domani, giovedì 1 aprile, la chiusura 24 ore su 24 dei parchi e delle ville comunali e, dalle ore 9 alle 22, del Parco della Biodiversità.  Lo rende noto l’Ufficio stampa del Comune di Catanzaro. L’ordinanza emanata dal sindaco Abramo, che sarà valida fino a martedì 6 aprile, si è resa necessaria per ridurre ulteriormente le possibilità di assembramento. Fra le motivazioni alla base del dispositivo, vengono infatti sottolineate le prescrizioni da zona rossa in vigore in Calabria e le segnalazioni su numerosi assembramenti, specialmente fra giovani, ricevute nei giorni scorsi. Le sanzioni previste per il mancato rispetto dell’ordinanza comportano una multa compresa fra 400 e 1.000 euro.

Dieci verbali per violazioni nome anti-Covid

La Polizia locale di Catanzaro ha emesso 10 verbali nei confronti di persone che si spostavano, a piedi o in auto, senza valide motivazioni, e nei riguardi di attività commerciali che non rispettavano le prescrizioni. È questo il primo bilancio dei controlli in zona rossa eseguiti, su indicazione del sindaco Sergio Abramo, dal Comando di Polizia locale. I vigili urbani, guidati sul campo dai tenente colonnello Franco Basile (nucleo Stradale) e Salvatore Furriolo (nucleo Commerciale), hanno così dato seguito all’input del primo cittadino inasprendo le verifiche in diversi punti del territorio.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb