Ultimo aggiornamento alle 22:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la decisione

“Sistema Cosenza”, annullata l’interdizione nei confronti di Scura e Cotticelli

La decisione del Tribunale del Riesame. I commissari ad acta della sanità calabrese coinvolti nell’operazione “Sistema Cosenza”

Pubblicato il: 03/05/2021 – 11:15
di Fabio Benincasa
“Sistema Cosenza”, annullata l’interdizione nei confronti di Scura e Cotticelli

CATANZARO Il Tribunale del Riesame di Catanzaro ha annullato la misura dell’interdizione dai pubblici uffici nei confronti di Massimo Scura (difeso dagli avvocati Francesco e Sergio Rotundo), ex commissario ad acta per la sanità calabrese e Saverio Cotticelli (difeso dall’avvocato Domenico Ciruzzi) coinvolti nell’operazione denominata “Sistema Cosenza”, condotta dalla Procura guidata da Mario Spagnuolo, sulla gestione dei conti dell’Asp bruzia e su possibili reati in relazione alla compilazione e presentazione dei bilanci dal 2015 al 2017. Massimo Scura aveva confessato al gip Manuela Gallo di non aver mai ricevuto nessun bilancio sulla sua scrivania. E di aver bocciato il bilancio dell’Asp di Cosenza relativo all’anno 2014. Interdizione ridotta, invece, per alcuni degli indagati: Vincenzo Ferrari, da 12 a 9 mesi; Antonio Belcastro da 12 mesi a 6 mesi di interdizione

Il “Sistema Cosenza”

Il pm Mariangela Farro, nel corso della conferenza stampa dedicata ai dettagli dell’operazione, aveva raccontato con dovizia di particolari i lati oscuri del sistema: «Criticità a macchia d’olio con gestione domestica della cosa pubblica che viene asservita a logiche personalistiche. Abbiamo riscontrato un sistematico ricorso all’anticipazione di cassa, che ovviamente comporta costi aggiuntivi per milioni di euro. Costi che si estendono al mancato controllo sia sulla natura e sia sulla destinazione d’uso». «L’Asp di Cosenza – aveva chiosato il pm – non è in grado di chiarire qual è la mole dei beni che possiede, quanti strumenti siano a sua disposizione».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x