Ultimo aggiornamento alle 23:32
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Regionali 2021

De Poli: «Facciamo squadra per far vincere in Calabria valori Scudo crociato»

L’Udc si riorganizza. Graziano: «Garantire al centrodestra, guidato da Occhiuto, una forza politica concreta e coesa»

Pubblicato il: 01/07/2021 – 15:40
De Poli: «Facciamo squadra per far vincere in Calabria valori Scudo crociato»

COSENZA «Oggi più che mai dobbiamo fare squadra per far vincere, in Calabria, in vista delle prossime regionali, la forza dei valori dello Scudo crociato. La partita la giocheremo uniti, insieme a cittadini, amministratori del territorio, consiglieri regionali, sindaci e dirigenti di partito». Lo afferma il presidente Udc, il senatore Antonio De Poli che, in vista della prossima campagna elettorale a sostegno del candidato presidente del centrodestra, Roberto Occhiuto, ha disegnato un primo organigramma nel territorio nominando come Vicecommissario regionale Udc Franco Cedolia; Vincenzo Sculco in qualità di responsabile organizzativo e il professore Fabrizio Criscuolo come responsabile del programma elettorale.
De Poli, inoltre, ha indicato i commissari provinciali del partito nelle province calabresi: Paolo Arillotta (Reggio Calabria); Giuseppe Simone Bitonti (Cosenza); Vincenzo Camposano (Crotone); Giovanni Merante (Catanzaro) e Francesco Antonio Fusca (Vibo Valentia).
«Il buon governo del centrodestra è la carta vincente per la Calabria. Noi come Udc forti del nostro radicamento nel territorio daremo il nostro contributo. Le nostre priorità sono il lavoro, la sanità, le politiche sociali e le battaglie per la legalità. Facciamo vincere, ancora una volta, in questa bellissima regione, la forza dei nostri valori. Facciamolo per dimostrare a tutti ciò di cui la Calabria è capace: cambiare, voltare pagina, guardare con fiducia al futuro», conclude De Poli.

Graziano: «Udc unito e più forte alle regionali»

«Udc unito e più forte in vista delle elezioni regionali d’autunno. La nomina del nuovo organigramma regionale non fa che aumentare il potere corroborante di un partito che in Calabria ha avviato una radicale azione di rinnovamento. E questo grazie anche al decisivo impegno del segretario e del presidente nazionali, Lorenzo Cesa e Antonio De Poli, che in vista dell’appuntamento elettorale vorranno garantire al centrodestra, guidato da Roberto Occhiuto, una forza politica concreta e coesa». Sono le parole del presidente del gruppo Udc in Consiglio regionale, Giuseppe Graziano, porgendo gli auguri di buon lavoro al nuovo direttivo regionale del partito che da oggi, con le nomine compiute dal presidente De Poli nella duplice veste di commissario regionale.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x