Ultimo aggiornamento alle 15:03
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

la coalizione

Catanzaro, unità e Carta dei principi: il Nuovo Centrosinistra in controtendenza

La coalizione presenta i punti cardine dell’alleanza in vista delle Amministrative del 2022: al tavolo, tra gli altri, Pd e M5S. E si dialoga con DemA

Pubblicato il: 14/07/2021 – 14:21
Catanzaro, unità e Carta dei principi: il Nuovo Centrosinistra in controtendenza

CATANZARO Il Nuovo Centrosinistra di Catanzaro riparte della Carta dei principi e dei valori e dall’unità della coalizione. Pd, Psi, Articolo 1, Movimento 5 Stelle, Cambiavento e altre forze politiche e associazioni della città avviano il percorso politico dello schieramento in vista delle elezioni amministrative del 2022 varando e ufficializzando, in un documento di carattere programmatico, i punti cardine della coalizione.

La Carta dei principi e dei valori

La Carta dei principi e dei valori del Nuovo Centrosinistra, presentata questa mattina un una conferenza stampa nella sala Concerti del Comune di Catanzaro, si fonda su nove punti: “Il progetto prevale sui personalismi”, “Prima i valori poi il consenso”, “No al trasversalismo e al trasformismo”, “Una classe dirigente moderna e presentabile”, “Leale collaborazione”, “Rapporti con le forze politiche”, “Liste pulite”, “Qualità della vita” e “Il candidato sindaco”, che sarà scelto – è scritto nel documento – “a conclusione del percorso politico” che nasce con il lancio della Carta.

Dialogo con DemA

Al momento, il perimetro della coalizione comprende, oltre a Pd, Psi, Movimento 5 Stelle, Articolo 1, Cambiavento, anche i movimenti Catanzaro Vivace, Europa Verde, Volt, Sud Democratici, inoltre apprezzamento per la Carta dei valori è stato espresso dal movimento DemA, che fa riferimento al sindaco di Napoli, e candidato alla presidenza della Regione Calabria, Luigi de Magistris: contatti sono in corso, infine, anche con Italia Viva. A intervenire in conferenza stampa sono stati il coordinatore cittadino del Pd, Salvatore Passafaro, il coordinatore cittadino del Psi, Gregorio Buccolieri, Domenico Varano per il Meetup 5 stelle di Catanzaro, Nicola Chiriano per Cambiavento, Rosario Bressi per Catanzaro Vivace e Gaetano Reina per Volt.

«Altrove divisi, qui uniti»

«Ci impegniamo ad avviare una nuova stagione politica con l’obiettivo di dotare la città di Catanzaro di una nuova classe dirigente competente, moderna e presentabile», ha spiegato Passafaro, per il quale «Il Nuovo centrosinistra vuole rappresentare una via di uscita dal pantano in cui la città è stata ridotta dalla fallimentare amministrazione a guida centrodestra ma vuole anche evitare di ripetere gli errori commessi in passato dalla coalizione». Dagli altri interventi è stato poi rimarcato il dato in controtendenza che si sta registrando a Catanzaro, «con un centrosinistra che non si presenta più diviso ma unito». Sul piano programmatico il Nuovo Centrosinistra di Catanzaro – è stato evidenziato in conferenze stampa – «vuole definire una proposta politica progressista, riformista ed ecologista, rilanciare la città partendo dalle sue potenzialità e aprendo uno spazio alle forze sociali pulite che hanno a cuore l’interesse generale».

La scelta del candidato sindaco

Quanto alla scelta del candidato sindaco della coalizione alle elezioni amministrative dell’anno prossimo, Passafaro ha rilevato che «si ragionerà dopo le Regionali, perché è evidente che si deve tenere conto dello scenario che si presenterà dopo questo voto», mentre Buccolieri ha ulteriormente specificato che «il profilo e il nome nasceranno dal confronto tra le forze politiche che sono a questo tavolo e hanno condiviso il progetto politico suggellato con la Carta dei valori e dei principi». Ad assistere alla conferenza stampa, tra gli altri, il leader di Cambiavento Nicola Fiorita e il consigliere comunale di Cambiavento Nunzio Belcaro. (a.cant.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb