Ultimo aggiornamento alle 0:00
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Inchiesta Mayor, Mundo non ha risposto al gip

Diverse le accuse mosse al sindaco di Trebisacce, dai presunti illeciti commessi nel corso delle ultime regionali alla concussione e al peculato

Pubblicato il: 20/07/2021 – 12:40
di Luca Latella
Inchiesta Mayor, Mundo non ha risposto al gip

TREBISACCE Franco Mundo si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il previsto interrogatorio di questa mattina davanti al gip del tribunale di Castrovillari, non si è quindi tenuto. Il sindaco di Trebisacce, su consiglio dei suoi avvocati – Franz Caruso e Michele Donadio – ha preferito non rispondere alle domande del giudice. Un’esigenza «tecnica» determinata, come ha spiegato al Corriere della Calabria l’avvocato Caruso, dal non avere in mano gli atti e di voler preferire la facoltà di non rispondere senza conoscere gli elementi utili ai fini della difesa.
Mundo è finito agli arresti domiciliari a seguito dell’inchiesta “Mayor” (qui, qui e qui la notizia), coordinata dalla Procura della Repubblica di Cosenza, che ha visto coinvolti anche due due dipendenti dell’ente. Si tratta di Antonio Tufaro e Michele Calvosa, destinatari di misura interdittiva della sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio o servizio, rispettivamente di tre e sei mesi. I due sono già stato interrogati. Calvosa come Mundo si è avvalso della facoltà di non rispondere mentre Tufaro avrebbe invece risposto alle domande. Sono diverse le accuse mosse al sindaco Mundo, dai presunti illeciti elettorali commessi nel corso delle ultime elezioni regionali alla concussione e al peculato. (l.latella@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x