Ultimo aggiornamento alle 13:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la replica

Sanità, Larussa: «Sapia dimentica di aver approvato i decreti Calabria»

Anaao: «L’onorevole soffre di amnesia retrograda. Concordiamo solo sul possibile ritardo del contributo di 60 milioni»

Pubblicato il: 24/07/2021 – 18:20
Sanità, Larussa: «Sapia dimentica di aver approvato i decreti Calabria»

CATANZARO «La dichiarazione del deputato Francesco Sapia conferma che ci troviamo dinanzi ad un caso di scuola di amnesia retrograda, avendo il medesimo approvato entusiasticamente (con la ex sodale Nesci) sia il primo che il secondo Decreto Calabria, facendo parte, Conte premier, di una maggioranza prima gialloverde e poi giallorossa.
Soffre proprio di amnesia retrograda, avendo dimenticato che, in audizione alla Camera, anche il sottoscritto (in rappresentanza Anaao-Assomed) aveva espresso analoghe e motivate obiezioni, magistralmente illustrate dal professor Jorio. Su un punto concordiamo: il rischio che si possa differire il contributo di 60 milioni per effettuare le necessarie assunzioni di personale per non far collassare definitivamente il Sistema sanitario regionale, somma che poteva e doveva essere stanziata dal Conte bis, di cui sempre l’ immemore Sapia era sostenitore votante nelle Assisi Parlamentari». Lo dichiara in una nota stampa il segretario regionale Anaao Filippo Maria Larussa.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb