Ultimo aggiornamento alle 16:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la misura

Graziano: «Col Decreto Sostegni-bis Reggio Calabria può tornare a programmare»

Destinati 45 milioni alla città. Il commissario Pd: «Fruttuosa attenzione del partito verso gli Enti Locali»

Pubblicato il: 29/07/2021 – 15:50
Graziano: «Col Decreto Sostegni-bis Reggio Calabria può tornare a programmare»

REGGIO CALABRIA «La fruttuosa attenzione del Partito Democratico verso gli Enti locali permette a Reggio Calabria, grazie all’impegno del responsabile Francesco Boccia e ad un emendamento del vicecapogruppo alla Camera, Piero De Luca, di evitare il default finanziario e tornare a programmare il futuro della città con maggiore serenità, soprattutto dopo la complessa fase dentro cui la pandemia ha proiettato i Comuni». Lo dichiara Stefano Graziano, commissario del Partito Democartico della Calabria. «Il riparto del fondo da 660 milioni di euro previsto dal decreto Sostegni-bis vede Reggio Calabria, infatti, tra le prime tre città d’Italia per quantità di risorse assegnate, frutto di una importante sinergia istituzionale e politica con il #M5S che anche in Calabria potrà dare risultati determinanti per il cambiamento programmatico e culturale della Regione. I 45 milioni di euro di cui beneficerà la più popolosa città della Calabria serviranno a tutelare l’erogazione dei servizi essenziali per i reggini che ancora oggi, a distanza di anni, subiscono le conseguenze di una dissennata gestione a guida centrodestra».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb