Ultimo aggiornamento alle 20:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il caso

Corigliano Rossano, sette ragazzi finiscono in ospedale per una sospetta intossicazione

Prima la cena a casa, poi un falò sulla spiaggia e la corsa in ospedale per un gruppo di ragazzi che hanno accusato problemi gastrici

Pubblicato il: 06/08/2021 – 15:31
Corigliano Rossano, sette ragazzi finiscono in ospedale per una sospetta intossicazione

CORIGLIANO ROSSANO La cena fra amici, un falò e poi la corsa in ospedale per sette ragazzi fra i 20 e i 25 anni. Epilogo amaro per un gruppo di ragazzi che ieri sera hanno prima cenato in un’abitazione a Mirto e poi si sono spostati sulla spiaggia per uno dei classici falò, visto il periodo.
Ad un certo punto della serata, però, più di qualcuno ha iniziato ad accusare problemi gastrici ed in sette hanno raggiunto pronto soccorso del “Giannettasio” di Corigliano Rossano dove sono stati curati per una sospetta intossicazione alimentare.
Attenzioni e indagini puntate sugli alimenti ingeriti durante la cena dai ragazzi che comunque sono fuori pericolo. Richiamato l’interesse del dipartimento Igiene e prevenzione dell’Asp.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb