Ultimo aggiornamento alle 22:58
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’aggressione

Colpisce la moglie con un’ascia, misura cautelare nei confronti di un cosentino di 65 anni

Si conclude l’incubo di una donna vittima di violenza. Il marito, in un’altra occasione, avrebbe puntato una pistola contro il figlio

Pubblicato il: 14/08/2021 – 11:48
Colpisce la moglie con un’ascia, misura cautelare nei confronti di un cosentino di 65 anni

CORIGLIANO ROSSANO La polizia di Corigliano Rossano ha dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale del divieto di avvicinamento alla persona emessa dal gip presso il Tribunale di Ordinario di Cosenza su richiesta della locale Procura della Repubblica, a carico di un 65enne di Rossano, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti di sua moglie e dei propri figli. In una delle tante discussioni, l’uomo avrebbe sferrato un colpo d’ascia alla consorte, colpendola all’altezza del cuore. La donna avrebbe negato qualsiasi violenza, giustificando il taglio causato dalla rottura di una vetrina. L’ultimo episodio, risale al 9 agosto scorso quando il marito avrebbe puntato un’arma contro il figlio. L’intervento della moglie e della figlia hanno evitato il peggio. I familiari, spinti dalla paura che l’uomo potesse perpetrare altri gesti brutali, hanno denunciato tutto alla polizia.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb