Ultimo aggiornamento alle 15:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Ambiente

Erosione del suolo, Italia maglia nera (con Crotone e Vibo in testa)

Secondo i dati Eurostat sono oltre venti le tonnellate per ettaro perse nella provincia pitagorica. Diciassette nel Vibonese

Pubblicato il: 09/09/2021 – 17:37
Erosione del suolo, Italia maglia nera (con Crotone e Vibo in testa)

BRUXELLES L’Italia è maglia nera in Ue per l’erosione del suolo. Tra i principali dati che emergono dall’annuario regionale 2021 di Eurostat, le oltre 20 tonnellate di suolo per ettaro perse solo nel 2016 a Crotone, a causa dell’erosione idrica. Secondo il rapporto, sono ben 34 le province italiane con l’erosione più significativa in Europa. Dopo Crotone, Messina (18 tonnellate per ettaro) e Vibo Valentia (17). Altrove, l’erosione peggiore è registrata in otto province austriache e sei greche.
Non va meglio a livello di inquinamento dell’aria, per cui il Nord d’Italia sfiora i livelli record dell’Europa dell’Est. Le province con l’esposizione più alta al particolato fine nel 2018 erano infatti Brescia e Padova (alla pari con 24 microgrammi al metro cubo). Seguono Lodi (22) e Pavia (20).

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb