Ultimo aggiornamento alle 13:48
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

Università “Mediterranea”, gli studenti di Scienze Forestali parteciperanno alle Olimpiadi di Selvicoltura

Ci saranno anche gli studenti del dipartimento di Agraria dell’Ateneo reggino all’iniziativa che coinvolge diverse università italiane

Pubblicato il: 08/10/2021 – 11:11
Università “Mediterranea”, gli studenti di Scienze Forestali parteciperanno alle Olimpiadi di Selvicoltura

REGGIO CALABRIA Gli studenti del Dipartimento Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria parteciperanno alla II edizione delle Olimpiadi di Selvicoltura, evento dedicato ai corsi di laurea in Scienze Forestali degli Atenei italiani.
L’occasione preziosa, è di buon auspicio per la ripresa delle attività immerse nella natura, tipiche dei forestali, dopo mesi di stop dovuti alla pandemia.
I professori Fabio Lombardi e Pasquale Marziliano, docenti di selvicoltura, promotori dell’iniziativa, accompagneranno gli studenti del Dipartimento, che faranno parte di un gruppo di oltre cento partecipanti, provenienti dalle Università di Reggio Calabria, Bari, Ancona, Campobasso, Napoli, Nuoro, Milano, Firenze, Viterbo e Torino.
L’edizione 2021, che si svolgerà il 14 e 15 ottobre 2021 presso le faggete del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi (Monastero di Camaldoli), è organizzata dalla Compagnia delle Foreste, nell’ambito del progetto LIFE GoProFor e tratterà la gestione forestale orientata alla conservazione della biodiversità.
Gli studenti formeranno squadre olimpiche miste, affrontandosi nei “boschi di gara” in numerose tematiche selvicolturali. In particolare, le prove saranno incentrate sull’applicazione della diagnosi dell’Indice di Biodiversità Potenziale (IBP), sul riconoscimento e quantificazione dei microhabitats, sul taglio di preparazione, a basso impatto sui microhabitats, con applicazione dell’IBP e da una prova inerente la classificazione del legname in piedi.
Le olimpiadi rappresentano una indiscutibile occasione di formazione per gli studenti, che andranno a confrontarsi con docenti di rilievo internazionale su tematiche riguardanti la promozione della biodiversità naturale ed il rilancio delle aree interne attraverso la valorizzazione e l’uso multifunzionale delle risorse forestali.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb