Ultimo aggiornamento alle 23:03
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

L’indagine

Cassano, nuovi rilievi della Scientifica sul delitto Gaetani

L’ispezione pare sia servita ai carabinieri per simulare l’omicidio del 50enne ucciso il 2 dicembre scorso e ritenuto vicino a Portoraro

Pubblicato il: 18/10/2021 – 10:50
Cassano, nuovi rilievi della Scientifica sul delitto Gaetani

CASSANO ALLO IONIO Il traffico in tilt sulla Cassano-Sibari, la provinciale che dalla città viaggia verso la costa, e vigili urbani a regolare il senso alternato, lo scorso 28 settembre, avevano fatto intuire che c’era qualcosa nell’aria: un nuovo sopralluogo dei Sis dei carabinieri sul luogo dell’omicidio Giuseppe Gaetani.
La scientifica per alcune ore pare abbia simulato il delitto, ed è questa la novità di giornata, dopo i rilievi effettuati a fine settembre. I nuovi accertamenti è presumibile siano serviti a far luce sulle dinamiche del delitto.
Gaetani, cinquant’anni, è stato ucciso la sera dello scorso 2 dicembre proprio lungo quel tratto di strada. Gli inquirenti suppongono fosse l’autista di Leonardo Portoraro, il presunto boss, anch’egli ucciso il 6 giugno 2018 a Villapiana.
Quella sera di dicembre, secondo le ricostruzioni effettuate in quei giorni, Gaetani era stato raggiunto da due uomini a bordo di un furgone che poi avevano esploso una quindicina di colpi, alcuni di questi, come dimostrerà l’esame autoptico, mortali.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x