Ultimo aggiornamento alle 11:24
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Dal nazionale

Evasione fiscale, assolto Gigi D’Alessio

La Procura di Roma aveva chiesto la condanna a 4 anni. Era accusato di aver occultato introiti per circa 1,7 milioni

Pubblicato il: 09/11/2021 – 11:25
Evasione fiscale, assolto Gigi D’Alessio

ROMA Assolto perché il fatto non sussiste. È la sentenza del tribunale monocratico di Roma nei confronti del cantante Gigi D’Alessio, accusato di reati fiscali. Il giudice ha fatto cadere le accuse anche per gli altri quattro imputati. Per l’artista la Procura aveva sollecitato una condanna a 4 anni. La vicenda è legata ad un’indagine del 2018 che verteva su un’ipotesi di evasione dalle imposte da circa 1,7 milioni di euro.

Il processo

Il processo nasce da un’inchiesta dei pm capitolini per una presunta evasione fiscale di circa 1,7 milioni di euro fra Ires e Iva non versata. Insieme a D’ Alessio sono andati a processo altre quattro persone, un socio e tre legali rappresentanti che si sono avvicendati nella Ggd Productions srl, società riconducibile al cantante. Le accuse per fatti che risalgono al 2010 erano di occultamento delle scritture contabili.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x