Ultimo aggiornamento alle 23:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Lamezia, tornano gli atti intimidatori: un ordigno danneggia auto e vetrate

È accaduto questa sera intorno alle 21:30 in via Monsignor Luisi. Nessun ferito. Sul caso indagano i carabinieri

Pubblicato il: 15/11/2021 – 23:01
Lamezia, tornano gli atti intimidatori: un ordigno danneggia auto e vetrate

LAMEZIA TERME Squadra dei Vigili del fuoco del comando di Catanzaro distaccamento di Lamezia Terme è intervenuta alle ore 21.40 circa in via Monsignor Luisi nel comune di Lamezia Terme per lo scoppio di un ordigno rudimentale. Lo scoppio ha danneggiato alcune vetture e frantumato alcune vetrate delle abitazioni poste nelle vicinanze.
Non si registrano danni a persone. Intervento dei Vigili del fuoco è valso alla messa in sicurezza del sito e delle vetture.
Carabinieri sul posto per gli adempimenti di competenza. Indagini in corso.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x