Ultimo aggiornamento alle 15:32
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la conta dei danni

Maltempo a Cerchiara, deliberato lo stato di calamità naturale

La decisione al termine del Consiglio Comunale per discutere dei danni causati dalla bomba d’acqua. Carlomagno: «Colpita la zona est della città»

Pubblicato il: 19/11/2021 – 7:36
Maltempo a Cerchiara, deliberato lo stato di calamità naturale

COSENZA Il maltempo dei giorni scorsi, a Cerchiara di Calabria ha messo in ginocchio imprese e imprenditori. Ingenti i danni. Lo storico panificio del paese, è stato sommerso dall’acqua, e al momento conta circa 15mila euro di danni tra macchinari rotti e prodotti inutilizzabili. Ieri pomeriggio, al termine del Consiglio comunale è stato deliberato lo stato di calamità naturale. «La bomba d’acqua – racconta il sindaco, Antonio Carlomagno al Corriere della Calabria – è stata simile a quella di tre anni fa sul Raganello». «È stata colpita la zona a est del territorio comunale – dice ancora Carlomagno – e sette, otto famiglie hanno accusato danni ingenti alle loro abitazioni. Anche la stalla di un’azienda agricola ha avuto problemi. I danni maggiori si sono verificati lungo la provinciale e su alcune strade cittadine».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x