Ultimo aggiornamento alle 9:44
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Dal nazionale

Accoltellano carabiniere a Torino, si costituiscono due rapinatori

Si tratta di un 18enne e di un 16enne. Quest’ultimo avrebbe colpito il militare intervenuto per bloccare la rapina

Pubblicato il: 30/11/2021 – 12:41
Accoltellano carabiniere a Torino, si costituiscono due rapinatori

TORINO Si sono costituiti i due rapinatori fuggiti dopo aver accoltellato il carabiniere Maurizio Sabbatino, il brigadiere fuori servizio che ha tentato di sventare una rapina in una farmacia di Torino nella notte. Si tratta di un 18enne e di un 16enne. Sarebbe stato quest’ultimo, sottoposto a fermo, ad accoltellare il militare.
I due malviventi si sono costituiti forse a causa della pressione investigativa su tutta la provincia, ha deciso di presentarsi alla polizia. Il primo si è recato presso il commissariato di Madonna di Campagna, il secondo alla stazione dei carabinieri di Falchera.

Le ricerche del complice

Intanto i carabinieri proseguono le ricerche del complice. Il brigadiere è stato operato nella notte all’ospedale San Giovanni Bosco, dov’è stato trasportato per le lesioni riportate al fegato e ai polmoni. L’intervento è riuscito e il militare è stato trasferito in Rianimazione ed è fuori pericolo.

Cirio: «La notizia ci riempie di tristezza»

«Questa notizia ci riempie di tristezza», ha commentato il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio. «Ci stringiamo alla famiglia del brigadiere che, pur essendo fuori servizio, non ha esitato a mettere la propria vita in pericolo per sventare una rapina. Speriamo con tutto il cuore che le sue condizioni migliorino».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb