Ultimo aggiornamento alle 23:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Catanzaro, minacce di morte a dirigenti dell’Azienda di trasporto urbano

Lettera minatoria ai manager Correggia e Cannella. Partita la denuncia, indaga la Digos

Pubblicato il: 18/01/2022 – 19:58
Catanzaro, minacce di morte a dirigenti dell’Azienda di trasporto urbano

CATANZARO Nella tarda mattinata di oggi i manager dell’Amc Spa, l’azienda di trasporto pubblico urbano di Catanzaro, il direttore generale Marco Correggia e l’amministratore unico Marco Azzarito Cannella, si sono visti recapitare una lettera contenente pesanti minacce. Nelle frasi scritte a mano, in un italiano poco corretto – come riferisce la stessa Amc – «si attentava chiaramente alla vita dei due professionisti per questioni relativi all’organizzazione aziendale». Correggia e Azzarito hanno subito sporto denuncia alla Digos che ha avviato le indagini.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x