Ultimo aggiornamento alle 16:50
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

tamponi agli amici

Paola, il pm chiede il rinvio a giudizio per Vincenzo Cesareo e gli altri indagati

Udienza preliminare davanti al gup del Tribunale di Paola. Il pm ha chiesto il rinvio a giudizio anche per Salvatore Pace, Nicola Lucieri e Franco Tripicchio

Pubblicato il: 16/02/2022 – 9:07
Paola, il pm chiede il rinvio a giudizio per Vincenzo Cesareo e gli altri indagati

PAOLA Il pm Teresa Valeria Grieco ha chiesto il rinvio a giudizio per Vincenzo Cesareo già direttore sanitario dello Spoke Ospedaliero di Cetraro-Paola finito al centro di una inchiesta della Procura di Paola. A Cesareo, oggi in pensione (leggi qui), l’accusa aveva contestato 129 episodi: molti dei quali legati all’utilizzo improprio dell’auto di servizio di proprietà dell’Asp di Cosenza (leggi qui). Nel corso dell’udienza preliminare davanti al gup del Tribunale di Paola, il pubblico ministero ha anche chiesto il rinvio a giudizio per Salvatore Pace, Nicola Lucieri (nipote di Cesareo) e per Franco Tripicchio.
Dopo la Camera di consiglio, il giudice ha chiesto al pubblico ministero di «modificare i capi L,N e O ai sensi dell’art. 423 del codice di procedura penale». L’udienza è stata rinviata al prossimo mese di marzo. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x