Ultimo aggiornamento alle 16:59
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

L’operazione

Palmi, denunciati sei pluripregiudicati che percepivano il reddito di cittadinanza

Gli indagati hanno truffato lo Stato per 75mila euro ricevuti dal 2019. Avevano omesso di essere sottoposti a misure cautelari

Pubblicato il: 07/04/2022 – 11:45
Palmi, denunciati sei pluripregiudicati che percepivano il reddito di cittadinanza

PALMI I Carabinieri nel comune di Palmi hanno denunciato sei soggetti, pluripregiudicati, di età compresa tra i 30 e i 60 anni per indebita percezione del reddito di cittadinanza: circa 75mila euro i contributi illecitamente percepiti dal 2019 ad oggi, accertati nel corso delle attività d’indagine dai militari, finalizzate a riscontrare il possesso da parte dei richiedenti dei requisiti previsti dalla normativa vigente. Nello specifico, dall’esame dei dati documentali acquisiti è stato possibile riscontrare che i soggetti, hanno omesso volontariamente all’atto della domanda di essere sottoposti a misure cautelari o di essere stati condannati alla pena accessoria dell’interdizione perpetua dai pubblici uffici, hanno nel tempo percepito il sussidio fraudolentemente. Gli esiti dell’attività sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di Palmi e all’Inps per l’interruzione dell’elargizione del sussidio ed il recupero delle somme indebitamente percepite.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x