Ultimo aggiornamento alle 18:48
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’intervento

Rinvenuti una pistola e 38 proiettili in un casolare nel Reggino

Controlli e perquisizioni dei carabinieri a San’Eufemia d’Aspromonte. Il materiale è stato sequestrato

Pubblicato il: 09/04/2022 – 13:46
Rinvenuti una pistola e 38 proiettili in un casolare nel Reggino

SANT’EUFEMIA D’ASPROMONTE A Sant’Eufemia d’Aspromonte, i carabinieri della locale Stazione e dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, nell’ambito di servizi di contrasto all’illecita detenzione di armi e di munizioni, abitualmente occultati come da prassi in uso per la criminalità del Reggino, all’interno di fondi agricoli e abitazioni, hanno rinvenuto una pistola e diverse munizioni. Nel corso dell’operazione di polizia, i militari dell’Arma hanno effettuato controlli e perquisizioni in vari terreni ed abitazioni localizzati nello specifico, in Contrada Sorvia. In particolare, i militari hanno individuato nei pressi di un casolare abbandonato, avvolta da del nylon, una pistola calibro 19 con caricatore inserito e 15 colpi all’interno, completamente efficiente e pronta all’uso. Rinvenuti, inoltre, ulteriori 23 colpi calibro 21 accanto alla stessa arma da fuoco. La pistola e le munizioni, sono stati sequestrati e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa degli ulteriori accertamenti volti a individuare possibili impronte o tracce biologiche presenti al fine di risalire all’autore del reato.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x