Ultimo aggiornamento alle 20:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

gli arresti

Blitz della polizia ad Arghillà: arrestate 11 persone per furti d’acqua e energia elettrica

Gli agenti sono intervenuti nel rione reggino dopo aver accertato «una situazione di illegalità diffusa». Denunciate altre quattro persone

Pubblicato il: 12/04/2022 – 15:18
Blitz della polizia ad Arghillà: arrestate 11 persone per furti d’acqua e energia elettrica

REGGIO CALABRIA Undici persone di cui sei donne e cinque uomini, tutte con precedenti, sono state arrestate dalla Polizia locale di Reggio Calabria, nella zona di Arghillà Nord, per furto di acqua ed energia elettrica nell’ambito di una serie di controlli relativi al programma nazionale e transazionale focus ‘ndrangheta.
Per sei arresti si è operato congiuntamente con personale della Polizia di Stato.
La attività svolte su immobili di proprietà Aterp hanno portato alla luce una generale e diffusa illegalità sia nella fruizione degli alloggi, tutti occupati senza titolo e privi di agibilità, sia nella captazione di energia elettrica ed acqua potabile. Gli interventi sono stati attuati con due squadre di verificatori dell’Enel e di due tecnici del servizio idrico della società in house del Comune Hermes Servizi Metropolitani. Altre quattro persone sono state denunciate in stato di libertà.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x