Ultimo aggiornamento alle 23:46
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il dispositivo

Corigliano Rossano, processo Portofino: otto condanne

Pene inflitte agli imputati che hanno optato per il rito abbreviato o il patteggiamento dopo l’operazione antidroga del settembre 2021

Pubblicato il: 11/05/2022 – 13:34
Corigliano Rossano, processo Portofino: otto condanne

CORIGLIANO ROSSANO Sono stati tutti condannati gli imputati che hanno fatto ricorso al rito abbreviato o al patteggiamento, nell’ambito del processo denominato “Portofino”, l’omonima operazione antidroga messa a segno dal commissariato di polizia di Corigliano Rossano, diretto dal vicequestore aggiunto, Cataldo Pignataro.
L’inchiesta (qui la notizia) aveva scoperchiato l’attività di traffico di stupefacenti nelle tre piazze di Corigliano Rossano, piazzetta Portofino a Schiavonea, piazza “Salotto” allo scalo di Corigliano e piazza Bernardino Le Fosse a Rossano bassa. Fulcro delle indagini proprio la frequentatissima piazzetta Portofino, che ha ribattezzato l’operazione, portata a termine il 25 settembre 2021.
Il gup del tribunale di Castrovillari, Simone Salerno, ha quindi inflitto sette condanne a quanti hanno optato per il rito abbreviato, tra le quattordici persone coinvolte nell’inchiesta. Un’ottava condanna è stata emessa per patteggiamento.

Le condanne

Mario Filadoro, 3 anni e 4 mesi
Giovanni Scura, 1 anno
Giuseppe De Patto, 2 anni
Pierluigi Filadoro 4 anni
Gianluca Abate 4 anni
Pasquale Aquino, 3 anni
Vincenzo Aquino, 4 anni e 10 mesi
Amedeo Ionfrida, 43 anni, (pena patteggiata) 2 anni e tre mesi

Vincenzo Aquino e Gianluca Abate sono stati assolti da alcuni capi di imputazione. Il primo è il figlio di Pasquale Aquino, il 57enne ucciso a colpi di pistola lo scorso 3 maggio davanti all’uscio di casa a Schiavonea. (lu. la.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x