Ultimo aggiornamento alle 15:41
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la vicenda

Concorso per dirigenti, l’Asp di Vibo non consegna i documenti: scatta la denuncia

Tre partecipanti al concorso pubblico per la copertura di tre posti di dirigente amministrativo hanno diffidato l’Asp di Vibo Valentia

Pubblicato il: 30/05/2022 – 11:29
Concorso per dirigenti, l’Asp di Vibo non consegna i documenti: scatta la denuncia

VIBO VALENTIA Tre partecipanti al concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di tre posti di dirigente amministrativo hanno diffidato l’Asp di Vibo Valentia per non aver evaso, nei termini prescritti dalla legge, l’istanza di accesso agli atti formulata dai candidati a seguito della comunicazione dell’esito negativo della prova pratica. Si tratta – si legge nella diffida a firma dell’avvocato Paolo Pitaro – «di una grave omissione suscettibile, peraltro, di incriminazione penale che non può essere più tollerata da chi, dopo aver svolto un concorso pubblico, ha legittimamente chiesto di poter visionare la propria prova e i verbali prodotti dalla commissione d’esame, necessari per valutare le azioni giudiziarie da intraprendere». Della vicenda è stata altresì interessata la Procura della Repubblica di Vibo Valentia affinché persegua ai sensi di legge i funzionari dell’Asp ritenuti responsabili delle eventuali ipotesi di reato che dovessero emergere all’esito delle indagini.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x