Ultimo aggiornamento alle 23:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il sequestro

Teneva rinchiusi 15 cani in pessime condizioni nel Catanzarese, denunciata

Gli animali, che erano affetti da varie malattie e parassiti in una casa non abitabile, sono stati trasportati nel canile di Torre Melissa

Pubblicato il: 13/06/2022 – 9:50
Teneva rinchiusi 15 cani in pessime condizioni nel Catanzarese, denunciata

CATANZARO Nei giorni scorsi, i carabinieri della Stazione di Squillace, hanno deferito in stato di libertà una donna a seguito di accertamenti disposti dall’Autorità giudiziaria in merito alla detenzione di cani tenuti in condizioni precarie.
Il servizio è stato eseguito unitamente al personale dell’Asp servizi di igiene pubblica e personale della società “Pet service”.
Nello specifico all’interno dell’abitazione sono stati individuati 15 cani di cui solo 2 muniti di microchip e tutti tenuti in pessime condizioni igienico sanitarie, alcuni dei quali risultati affetti da varie malattie quali rogna sarcoptica, peticulosi, emaciamento e dermatiti derivanti da malattie parassitarie. Anche l’abitazione non è risultata agibile in quanto non erano presenti i criteri minimi di igiene. I militari hanno proceduto al sequestro amministrativo dei cani che sono stati trasportati nel canile di Torre Melissa.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x