Ultimo aggiornamento alle 15:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

L’intoppo

Parco Scolacium chiuso, crocieristi impossibilitati a visitare l’area archeologica

La denuncia dell’assessore al turismo di Squillace: «La scelta di limitare i giorni d’apertura produce danni. Decisioni che si commentano da sole»

Pubblicato il: 16/06/2022 – 13:31
Parco Scolacium chiuso, crocieristi impossibilitati a visitare l’area archeologica

SQUILLACE Parco archeologico Scolacium con orari di apertura dimezzati e, così, salta la visita di un nutrito gruppo di croceristi, in gran parte americani. È accaduto – segnala l’assessore al turismo del Comune di Squillace, il sociologo Franco Caccia – in occasione dello scalo, nel porto di Crotone, della nave da crociera MS Viking Sky.
«Sono stato informato – afferma Caccia – nei giorni scorsi dal responsabile dell’agenzia turistica Alfa 21 di Crotone, con la quale abbiamo avviato da tempo una stretta collaborazione per portare i croceristi a Squillace, della spiacevole novità, vale a dire la cancellazione dell’escursione da tempo programmata per il 14 giugno. A determinare questa scelta del tour-operator è stata la nuova programmazione degli orari di apertura del parco Scolacium che non ha consentito la visita del gruppo, composto da oltre 60 turisti, in prevalenza americani. Alla richiesta, avanzata dal tour-operator alla direzione del parco Scolacium – aggiunge Caccia – allo scopo di trovare una soluzione, per venire incontro alle esigenze ed alle legittime aspettative di quanti arrivano da oltre oceano per visitare il sito greco-romano, ha risposto la funzionaria archeologa in servizio nel parco, Elisa Nistico’, con una stringata nota in cui ha solo confermato l’impossibilità a praticare soluzioni alternative».
«Il sito archeologico, come è possibile verificare direttamente dal sito istituzionale www.musei.calabria.beniculturali.it – sottolinea ancora l’assessore – in effetti ha programmato i seguenti orari di apertura: mercoledì dalle 9 alle 14, unico giorno in cui è possibile la vista di mattina, da giovedì a domenica, salvo imprevisti, accesso previsto dalle 14 alle 20. Il parco archeologico Scolacium, dunque, anche durante il periodo estivo, rimarrà totalmente chiuso, mattina e pomeriggio, nei giorni di lunedì e martedì. Una scelta, quella di limitare giorni e orari di apertura del sito che ha già prodotto danni considerevoli. Simili decisioni si commentano da sole ed è doveroso intervenire immediatamente».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x