Ultimo aggiornamento alle 22:38
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La vicenda

Affare Osimhen, De Laurentiis indagato per falso in bilancio

Il presidente del Napoli e la società al centro di un’inchiesta della Procura. Nel mirino la compravendita del nigeriano

Pubblicato il: 21/06/2022 – 15:16
Affare Osimhen, De Laurentiis indagato per falso in bilancio

NAPOLI La Procura di Napoli ha iscritto il presidente del Calcio Napoli Aurelio de Laurentiis nel registro degli indagati ipotizzando nei suoi confronti il reato di falso in bilancio. Lo stesso reato viene contestato anche ai vertici della Società Calcio Napoli.
L’attenzione degli investigatori della Guardia di Finanza e della Procura si è concentrata sulla compravendita del nigeriano Victor Osimhen e di altri tre calciatori. I finanzieri hanno eseguito perquisizioni a Napoli e Roma.

Le indagini

Il trasferimento del calciatore professionista era già stato oggetto di una richiesta di ordine d’indagine europeo da parte della Juridiction Interregionale Specialisée del tribunale giudiziario di Lille, e ha comportato l’avvio di un procedimento penale anche nell’ufficio giudiziario napoletano.
«Le odierne attività, affidate agli specialisti del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Napoli, sono volte all’esecuzione dei provvedimenti richiesti dall’autorità inquirente francese e di quelli emessi dalla Procura di Napoli», precisa una nota.

Perquisizioni anche in Francia


Perquisizione della polizia francese su disposizione della procura di Napoli anche in Francia nella sede della società del Losc Lille che nel 2020 ha ceduto il calciatore al Napoli, ma anche Karnezis, Manzi, Palmieri e Liguori, affare valutato anche dalla procura federale. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x