Ultimo aggiornamento alle 22:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la sentenza

Spaccio di droga nel Catanzarese, assolto un giovane

Il Tribunale del Capoluogo ha accolto la linea difensiva dell’imputato. L’accusa aveva invocato una condanna a 2 anni e 8 mesi

Pubblicato il: 13/07/2022 – 20:39
Spaccio di droga nel Catanzarese, assolto un giovane

CATANZARO Assolto per non aver commesso il fatto. Così ha deciso il Tribunale Penale di Catanzaro, presieduto dalla dottoressa Beatrice Fogari, nei confronti di un giovane di Vallefiorita, accusato di detenzione ai fini di spaccio di quasi 1 kg di sostanza stupefacente. Per lui l’accusa aveva chiesto due anni e mesi 8 di reclusione.

I fatti

Nel maggio scorso i carabinieri di Squillace, all’esito di attività mirata alla repressione del traffico di stupefacenti, dopo aver fatto irruzione nell’abitazione del giovane, ove rinvenivano un bilancino di precisione intriso di sostanza stupefacente, grazie all’ausilio del cane Collins, rintracciavano e sequestravano in un magazzino posto nelle adiacenze oltre 800 grammi di marijuana. Il giovane veniva quindi arrestato e posto agli arresti domiciliari. Il giorno seguente, all’esito dell’udienza di convalida dell’arresto, pur convalidando l’operato degli Agenti, il Tribunale non applicava alcuna misura cautelare come richiesto dalla difesa.
All’udienza di oggi, sentite le parti, ed acquisiti gli esiti dell’attività investigativa condotta dall’avvocato Antonio Lomonaco, legale del giovane, il Tribunale ha pronunciato sentenza di assoluzione.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x